EcoCentro (CERD)

Che cos'è

L'EcoCentro è uno spazio dove si portano alcuni rifiuti che, per dimensioni o per tipologia, non possono essere raccolti porta a porta.



Cosa serve

Per accedere all’EcoCentro è necessario portare un documento di riconoscimento e l’autorizzazione rilasciata all’EcoSportello. In questo modo l'operatore può verificare se l’utenza è situata in uno dei Comuni consortili.



Dove si trova

L'Ecocentro Contarina si trova in Via Vallio 6

Orari Ecocentro

Giorno

Ora solare
Dal 1 gennaio al 25 marzo e dal 29 ottobre al 31 dicembre

Ora legale
Dal 26 marzo al 30 ottobre

Martedì

14.30-17.30

15.30-18.30

Giovedì

9.00-12.00

9.00-12.00

Sabato

9.00-12.00 / 14.30-17.30

9.00-12.00 / 15.30-18.30

Cosa portare

Attenzione:


  • porta i rifiuti già divisi per tipo e ridotti di volume

  • segui le indicazioni dei cartelli e del personale presente all'interno dell'EcoCentro

  • non prelevare rifiuti già presenti all’interno dell'EcoCentro

  • non lasciare materiale all’esterno dell'EcoCentro



 

Ogni Ecocentro è dotato di contenitori differenziati, in cui è possibile conferire:

  •  cartone
  • vetro
  • inerti
  • imballaggi in plastica
  • ferro e metalli
  • legno
  • sfalci e ramaglie
  • RAEE (computer, lavatrici, televisori, condizionatori e altri beni contenenti schede elettroniche)
  • rifiuti pericolosi di provenienza domestica (contenitori etichettati T & F, pile e batterie, accumulatori al piombo, farmaci e medicinali, scaduti)
  • pneumatici usati di provenienza domestica
  • toner e cartucce per stampanti di provenienza domestica
  • oli e grassi commestibili
  • oli minerali di provenienza domestica
  • rifiuti ingombranti non recuperabili che, per eccessive dimensioni, non è possibile conferire al circuito ordinario di raccolta (materassi, poltrone,…)
  • oggetti in plastica rigida (mobili da giardino, bacinelle, secchi, annaffiatoi e altri oggetti tutti completamente in plastica).