Il Fiume Vallio

Il Comune di Monastier di Treviso è attraversato dal Fiume Vallio.

Nasce presso Pero e attraversa San Biagio di Callalta, l'abitato omonimo, Meolo e Ca' Tron, dove segna il confine tra la provincia di Venezia e quella di Treviso. Raggiunta la zona di Marteggia, supera il Collettore Principale tramite un ponte canale e, subito dopo, si getta nel Canale Fossetta. In realtà viene proseguito dal canale Vela il quale, incrociato il Taglio del Sile passando sotto un ponte canale, assume le denominazioni di canale Nuovo e canale Taglietto e confluisce nel canale Silone diretto in Laguna.